Ferrari SF90 Stradale

Ferrari SF90 Stradale

Arriverà sul mercato all'inizio del 2020 e avrà una minima autonomia elettrica, significa dunque che è formalmente una Ferrari brida plug-in con batteria (da 7,9 kWh), con possibilità di ricaricarla attaccandola a una colonnina. In elettrico però non riuscirete a fare più di 25 km, dovrete dunque fare affidamento alla vecchia e cara benzina. Benzina che serve ad alimentare un V8 90° Turbo da 3.990 cm3, capace di sprigionare da solo 780 CV a 7.500 giri/min, con coppia massima da 800 Nm a 6.000 giri/min. Il sistema ibrido invece apporta 162 kW aggiuntivi. La velocità supera tranquillamente i 340 km/h, mentre l'accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in appena 2,5 secondi, anche grazie al cambio F1 a doppia frizione a 8 rapporti (sulla carta dunque la sfida è vinta dalla nuova Tesla Roadster, che fa lo 0-100 in 1,9 secondi). Lo 0-200 avviene invece in 6,7 secondi, un'accelerazione e una potenza che permettono alla nuova Ferrari SF90 Stradale di girare a Fiorano in 79 secondi. Ancora nessuna info su consumi ed emissioni poiché in fase di omologazione, nel frattempo però possiamo ammirare le foto, finalmente ufficiali.

Ultimi Contenuti

INDICE NOTIZIE

Immagini

INDICE IMMAGINI

Immagini Ferrari SF90 StradaleImmagini Ferrari SF90 StradaleImmagini Ferrari SF90 StradaleImmagini Ferrari SF90 StradaleImmagini Ferrari SF90 StradaleImmagini Ferrari SF90 StradaleImmagini Ferrari SF90 StradaleImmagini Ferrari SF90 StradaleImmagini Ferrari SF90 StradaleImmagini Ferrari SF90 StradaleImmagini Ferrari SF90 StradaleImmagini Ferrari SF90 StradaleImmagini Ferrari SF90 StradaleImmagini Ferrari SF90 StradaleImmagini Ferrari SF90 Stradale