di

Una Tesla Model 3 con vetro antiproiettile è in grado di resistere effettivamente a un proiettile sparato da un'arma da fuoco vera e propria? I ragazzi del canale YouTube di ItsYeBoi vogliono assolutamente scoprirlo.

La popolarità della casa automobilistica californiana è sempre più estesa, e col crescere di essa YouTuber e influencers sono sempre più calamitati verso le elettriche di Elon Musk. Un numero sempre in aumento di persone compra Tesla Model 3 e mette in atto sfide improbabili finendo per fare sempre più pubblicità a Tesla, soprattutto nei confronti dei giovani.

ItsYeBoi aveva di recente premesso ai propri iscritti che avrebbe sparato alla sua Model 3 nel caso nel quale alcuni criteri fossero stati soddisfatti. Ovviamente è inutile dirlo, ma il proprietario del canale YouTube ha mantenuto la parola preparando in anticipo il finestrino della macchina. Lui e un suo partner hanno, prima di sparare, provato a scalfirlo in ogni modo possibile, imitando persino quello adottato da Elon Musk durante la presentazione del Tesla Cybertruck.

Prima di lasciarvi al video in questione vogliamo però rimandarvi ad una notizia freschissima riguardo Tesla. Il CEO della compagnia ha appena annunciato in via ufficiale gli incrementi di autonomia riguardanti Model S e Model X, che raggiungono adesso rispettivamente i 628 e 565 chilometri per singola carica. A questo si aggiungono anche dei rumors, che suggeriscono l'arrivo imminente, per la Model S, di un pacco batterie da 120 kWh in grado di portare l'autonomia complessiva a 800 chilometri.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1