di

Anche solo avvistare una Ferrari qualunque mentre si è in giro per le proprie faccende può rappresentare un evento quasi unico, ma vi assicuriamo che vedere in circolazione gli incredibili esemplari del video in alto è praticamente impossibile: il famoso YouTuber Mr JWW ha potuto filmare cinque supercar Ferrari dal valore elevatissimo.

Il proprietario del canale ha di recente ricevuto una telefonata da parte di Ferrari Colchester, una storica cittadina commerciale situata nell'Essex (una conte a nordest di Londra), con la quale gli è stato chiesto di filmare una collezione di Ferrari. Una volta arrivato alla sala di esposizione si è trovato davanti a cinque modelli collocabili tra i migliori mai lanciati sul mercato: una meravigliosa Ferrari 288 GTO del 1984, la indimenticabile quanto iconica F40, la vulcanica Enzo, l'estroversa F50 e l'ibrida LaFerrari. Tutte e cinque gli esemplari si sono mostrati nella caratteristica verniciatura Rosso Corsa.

All'atto pratico è veramente difficile indicare il bolide migliore. La LaFerrari è figlia dei suoi tempi, per cui gode di un vantaggio tecnico enorme rispetto alle altre, anche se sappiamo che una parte degli appassionati di motori propenderebbe per la F40. Quest'ultima è stata la prima vettura del brand di Maranello a superare i 320 km/h di punta grazie ad un tutt'ora fantastico V8 twin-turbo da 2,9 litri, abbinato ad un cambio manuale a cinque rapporti che le permetteva di passare da 0 a 100 km/h in poco più di 4 secondi.

Di sicuro però la F40 non si colloca tra i più rari e costosi esemplari visibili all'interno del montato, poiché LaFerrari Aperta può anche superare i 3,5 milioni di euro di valutazione. Nel complesso il quintetto sfiora quota 12,5 milioni di euro ma, se vi consegnassero all'istante i soldi per acquistare una delle cinque macchine, su quale vi fiondereste?

Prima di farcelo sapere attraverso la sezione commenti in calce, vogliamo tornare al presente del Cavallino Rampante menzionando l'interessante punto di vista di Jason Cammisa sulla nuova Ferrari Roma: la Gran Turismo propone linee meno aggressive e sicuramente più dolci, ma se credete sia meno veloce degli altri modelli vi sbagliate di grosso.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
3