Parte male la XPeng P5 in Europa: ordini fermi per problemi in catena di montaggio

Parte male la XPeng P5 in Europa: ordini fermi per problemi in catena di montaggio
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il debutto della XPeng P5 in Europa non inizia purtroppo nel migliore dei modi. La società cinese ha aperto gli ordini in quattro Paesi del Vecchio Continente diversi mesi fa, ora però sono stati fermati poiché non si sa quando le vetture potranno effettivamente essere consegnate ai clienti.

Il produttore cinese sta riscontrando problemi lungo la catena di montaggio, tutta la forza lavoro verrà dunque spostata sulla più costosa P7, berlina elettrica che sfida apertamente Model 3 e Model S di Tesla. La P5 invece, più economica e accessibile pur essendo comunque piena di tecnologia (quanto costa la nuova XPeng P5 in Europa), è stata lanciata in Cina lo scorso mese di settembre e sarebbe dovuta arrivare in diversi mercati del vecchio continente.

La società ha pensato di debuttare in Europa con quattro Experience Store in Svezia, Danimarca e Paesi Bassi per "educare" il pubblico alle nuove vetture XPeng e spingere le vendite di P5 e P7 (la XPeng P7 arriva in Europa a 46.000 euro). In base all'interesse il marchio avrebbe poi deciso se lanciare prima la P7 o la P5 nel vecchio continente, ora però i piani sono cambiati a causa della situazione industriale. Ora ci si concentrerà sulla P7, la prima ad arrivare in Europa, con l'uscita della P5 che è ora rimandata a data da definirsi.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1