XPeng P5: l'ammiraglia elettrica debutta in Cina a un prezzo eccezionale

XPeng P5: l'ammiraglia elettrica debutta in Cina a un prezzo eccezionale
INFORMAZIONI SCHEDA
di

XPeng ha appena lanciato ufficialmente la sua P5 sul mercato cinese. Le consegne dell'ammiraglia elettrica ad emissioni zero cominceranno ad ottobre, e l'obbiettivo è quello di spodestare i modelli concorrenti con un prezzo accessibile e specifiche tecniche di prima fascia.

Oramai il brand fondato nel 2014 non è più una piccola realtà locale, poiché i suoi numeri sono in costante crescita così come le sue ambizioni (a giugno è cresciuto del 617 percento in madrepatria). Probabilmente la XPeng P5 arriverà in Europa prima del previsto, ma per il momento si sta limitando ad aggredire la Tesla Model 3.

La P5 infatti ha uno scalino d'ingresso pari a 160.000 RMB (21.000 euro), mentre la berlina californiana richiede agli acquirenti almeno 250.900 RMB (33.000 euro). Come avrete intuito, il posizionamento è estremamente aggressivo, ma in termini di dimensioni, prestazioni, equipaggiamento e autonomia riesce davvero a tener testa all'apprezzata vettura di Elon Musk?

Partendo dall'abitacolo la P5 offre un infotainment avanzato e assistenza alla guida XPILOT 3.5 opzionale. Il sistema sfrutta ben 32 sensori coadiuvati da un sistema di posizionamento spaziale molto preciso. Per quanto riguarda gli interni per ora non abbiamo tante informazioni a disposizione, ma le immagini visibili in fondo alla pagina comunicano un look asettico e tecnologico, con un enorme display centrale disposto verticalmente a gestire buona parte delle funzionalità presenti.

Passando alle specifiche tecniche dobbiamo glissare sui motori e passare direttamente alle batterie e al range. La P5 460G monta un pacco batteria da 55,9 kWh per garantire un'autonomia di 460 chilometri per singola carica in ciclo NEDC (il più generoso di tutti), ma spendendo di più (23.500 euro) ci si può buttare sulla P5 550G, la quale sfrutta una batteria da 66,2 kWh che si traducono in un range di 550 chilometri. I più esigenti invece avranno a disposizione la P5 600P, che mette sul piatto 600 chilometri di autonomia al costo di 29.500 euro.

Probabilmente Tesla non è ancora stata agguantata a livello tecnico da XPeng, ma il marchio di Palo Alto deve fare attenzione ad un altro agguerrito concorrente: NIO. Si tratta di un'altra compagnia cinese, la quale sta però macinando traguardi su traguardi: la futuristica NIO ET7 sta già arrivando in Europa.

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
1
XPeng P5XPeng P5XPeng P5XPeng P5XPeng P5