Xiaomi A1 e A1 Pro, gli scooter elettrici che costano quanto uno smartphone

Xiaomi A1 e A1 Pro, gli scooter elettrici che costano quanto uno smartphone
di

Xiaomi è uno dei marchi tech cinesi più amati in Italia, famoso principalmente per i suoi ottimi smartphone ma non solo. Il brand produce infatti decine e decine di oggetti differenti, di ogni tipo, e presto debutterà anche nel settore degli scooter elettrici.

Appena qualche giorno fa è stato annunciato il nuovo Xiaomi Mi TV 4S da 65 pollici, su queste pagine invece vogliamo parlare dei nuovi scooter Xiaomi A1 e A1 Pro (da non confondere con gli omonimi smartphone). Leggerissimi, economici ed estremamente pratici: i nuovi scooter Xiaomi promettono buone prestazioni a un ottimo prezzo. Xiaomi A1 vanta infatti un'autonomia di 60 km, possibile grazie a una batteria da 768 Wh, mentre l'A1 Pro si attesta attorno ai 70 km, con batteria da 960 Wh.

I freni sono certamente a disco all'anteriore, mentre al posteriore (dove fra l'altro si trova il motore da 750W) dovrebbero essere a tamburo, niente paura però perché non c'è poi tantissima velocità da tenere a bada: gli scooter infatti raggiungono i 25 km/h e potrebbero figurare dunque come delle eBike, senza necessità di assicurazione, anche se la presenza dell'acceleratore potrebbe portare più di un problema legale. A bordo troviamo anche un versatile display da 6,86" che mostra velocità in tempo reale, stato della carica e altre info.

Xiaomi ha anche incluso all'interno del faro una telecamera grandangolare in grado di registrare video in Full HD fino a 90 minuti. Il dettaglio più succoso riguarda il prezzo: in Cina, al cambio, gli scooter sono venduti a 390 euro (A1) e 500 euro (A1 Pro). In Italia potrebbero costare un tantino di più ma parliamo in ogni caso di prezzi bomba. Ne prendereste uno?

FONTE: RideApart
Quanto è interessante?
2
Xiaomi A1 e A1 Pro, gli scooter elettrici che costano quanto uno smartphone