La XEV Yoyo si ordina dal 1 maggio: prezzo e caratteristiche della microcar elettrica

La XEV Yoyo si ordina dal 1 maggio: prezzo e caratteristiche della microcar elettrica
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tempo fa ha fatto parecchio scalpore la notizia dell’arrivo imminente in Italia della XEV Yoyo, microcar elettrica dal prezzo ultra accessibile. Ebbene ci siamo, conosciamo il giorno di presentazione e quello di inizio ordini. Scopriamo tutto sulla nuova BEV.

Il giorno in cui finalmente noi della stampa ne sapremo di più è il 28 aprile, dal 1 maggio invece sarà possibile ordinare la vettura direttamente sul sito ufficiale - importata da Campello Motors. Ma a che prezzo riusciremo a portarci a casa la vettura? Di listino siamo a 13.900 euro, grazie agli incentivi statali però possiamo portarla in garage a 10.900 euro (oppure a 9.900 euro con incentivo e rottamazione).

Pensata per la città, la piccola XEV Yoyo promette fino a 150 km di autonomia e una velocità massima di oltre 80 km/h; realizzata con tecnologia 3D Printed, la Yoyo si fa notare anche per via del suo innovativo sistema di Battery Swapping, sarà dunque molto facile estrarre le batterie e sostituire per avere nuova autonomia in modo istantaneo. Batterie che eventualmente possiamo anche ricaricare comodamente a casa, lasciando la vettura in strada. Una vettura che darà del filo da torcere alla Citroen Ami, costruita seguendo la medesima filosofia. Dobbiamo dunque prepararci all’invasione di queste piccole “scatolette” elettriche, che ci aiuteranno ad abbattere i costi in città.

Quanto è interessante?
2
XEV YoyoXEV YoyoXEV YoyoXEV YoyoXEV YoyoXEV YoyoXEV YoyoXEV YoyoXEV Yoyo