di

Il robustissimo Warthog di Halo è uno dei veicoli immaginari più iconici che siano mai stati prodotti da un videogioco, e finora in molti hanno provato a realizzarne un esemplare in "carne ed ossa". L'ultimo tentativo però ha visto una fantastica collaborazione tra Hoonigan e Microsoft, e il risultato è visibile nella galleria in calce.

Il team di Hoonigan è partito da un telaio prefabbricato, il quale aveva già a disposizione un sistema a quattro ruote sterzanti proprio come il Warthog digitale. Questo però non significa che fosse perfetto per il progetto, poiché sono state necessarie varie modifiche prima di poter passare agli step successivi: bisognava allargarlo e allungarlo per consentirgli di ospitare l'enorme mezzo da combattimento.

La seconda fase ha poi riguardato il sistema propulsivo. Nella serie sparatutto che è stata di Bungie e poi di 343 Industries il Warthog si muove grazie ad un notevole 12 cilindri con iniezione a idrogeno limitato a 125 km/h di velocità massima. Hoonigan in questo caso si è affidata a un massiccio V8 Ford da 7,2 litri portato all'estremo per via dell'introduzione di due turbocompressori. In tale configurazione il Warthog manda sull'asfalto ben 1.000 cavalli di potenza e potrebbe toccare i 160 km/h.

Il video in alto verrà seguito da altre pubblicazioni di approfondimento, ma in molti potrebbero aver già ammirato questa creazione al cinema alcuni giorni fa: il Warthog è stato inserito nella pellicola Free Guy - Eroe per gioco (ecco la nostra recensione del film). Chi dovesse essersi perso l'irriverente uscita in sala potrà rimediare a brevissimo, perché tra pochissimi giorni il film con Ryan Reynolds arriverà su Disney+.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
3