VW vuole superare Tesla sulle auto elettriche, la conferma del CEO Oliver Blume

VW vuole superare Tesla sulle auto elettriche, la conferma del CEO Oliver Blume
di

Da molti anni Volkswagen sta investendo cifre spropositate sulla transizione dalle autovetture dotate di motore a combustione interna a quelle completamente elettriche, e a quanto pare le ambizioni del colosso tedesco si fanno sempre più alte.

In base a quanto appena dichiarato in occasione di una riunione interna dal nuovo CEO del marchio Oliver Blue non molte ore fa, le EV rappresentano il vero futuro della mobilità:"Sono un fan della mobilità elettrica e sostengo questa direzione...terremo il ritmo attuale e, dove possibile, lo incrementeremo."

Ovviamente la strategia è solidissima, nonché studiata con largo anticipo, e punta anche sulla sostenibilità economica e su quella ambientale. Attualmente l'obbiettivo è quello di superare Tesla come più grande produttore di auto elettriche entro il 2025, mentre per il 2030 si proverà a rendere le vendite di veicoli a batteria almeno pari a quelle di tutti gli altri modelli messi insieme. In effetti, guardando alla crescita VW del 40 percento sulle BEV da inizio 2022, i due scenari non appaiono impossibili da realizzarsi.

Contemporaneamente il gruppo automobilistico tiene aperto un altro sentiero: quello degli e-fuel attraverso il marchio Porsche. Difatti buttare a mare gli sviluppi tecnologici attuati sui motori termici non fa comunque piacere a Volkswagen, e non è detto che non si raggiunga comunque la piena sostenibilità ambientale.

Per chiudere senza allontanarci dalla Germania vi rimandiamo ad una notizia certamente interessante: Volkswagen teme una carenza di vetro in Europa e acquista finestrini in massa.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
3