VW vuole conquistare il mondo con l'ID. Buzz: l'erede dell'iconico furgoncino

VW vuole conquistare il mondo con l'ID. Buzz: l'erede dell'iconico furgoncino
di

Volkswagen negli ultimi anni si è imposta come uno dei primissimi produttori mondiali di veicoli grazie ad un gruppo composto da marchi per ogni tipo di cliente e gusto personale. Adesso però vuole tornare a battere su un ferro spentosi forse tanti anni fa: il brand tedesco ha intenzione di riportare in auge l'iconico furgoncino.

Quello nell'immagine di anteprima è lo spassoso ed irriverente Volkswagen ID. Buzz, il quale arriverà sul mercato entro il 2023 promettendo ai consumatori di cambiare paradigma: addio ai motori tradizionali per far spazio all'esclusiva alimentazione elettrica.

Ovviamente per rendere popolare ed iconico un veicolo simile bisognerà tenere il prezzo in un range che possa soddisfare gran parte dei clienti, e per il momento l'obiettivo è quello di non superare una cifra di partenza di 50.000 dollari (42.000 euro).

Durante la presentazione la casa di Wolfsburg parlò di implementare un pacco batterie da 111 kWh, atto a garantire un'autonomia più che sufficiente. Da parte nostra crediamo che sia necessario non scendere al di sotto dei 400-450 chilometri per singola carica, ma se la capacità dovesse attestarsi sui livelli appena menzionati, gli automobilisti interessati saranno in una botte di ferro. Oltretutto non è da escludere la commercializzazione di una variante entry-level con una batteria da 60 kWh per un range di 300 chilometri in ciclo WLTP.

Al momento il market share di Volkswagen negli Stati Uniti non è dei migliori, e probabilmente col nuovo furgoncino si punta anche alla riconquista degli americani. Ecco come Herbert Diess, CEO dell'intero Gruppo Volkswagen, si è espresso per i ragazzi di The Drive:"Credo che nel mondo elettrificato abbiamo bisogno di prodotti emozionali. Il prodotto più iconico della nostra intera gamma è probabilmente il furgoncino Volkswagen."

Insomma, Volkswagen vuole puntare al futuro facendo anche leva sulla nostalgia di alcuni clienti storici, ma per chiudere citando il progetto più ambizioso della casa non possiamo non tirare in ballo Project Trinity: la EV del futuro che metterà l'abitacolo al primo posto. A proposito di veicoli VW, ecco a voi il set LEGO Volkswagen T2 Camper Van: quanta personalizzazione!

FONTE: thedrive
Quanto è interessante?
2