di

Oramai ogni produttore di auto che si rispetti ha nella propria gamma un SUV ad alte prestazioni. Porsche è sicuramente stata una delle pioniere del segmento, ma brand come Mercedes-Benz, BMW e altri, Volkswagen inclusa, non hanno tardato a farvi il loro ingresso provando anche a offrire praticità e comfort.

Nonostante tutto ogni SUV veloce ha i suoi pro e contro e le proprie peculiarità, e in molti sarebbero pronti a credere che un Volkswagen T-Roc R non avrebbe alcuna chance contro una Mercedes-AMG GLE 53 e una Porsche Cayenne Coupe in una gara d'accelerazione. Per loro sfortuna quelli di CarWow li avrebbero immediatamente smentiti attraverso il video in alto.

Partendo dai numeri delle vetture coinvolte cominciamo a citare quelli della Cayenne Coupe: la vettura monta un generoso V6 turbo da 3,0 litri producente ben 468 cavalli di potenza e 700 Nm di coppia. Di sicuro è la più potente, ma è anche la più pesante: ha una massa di 2.424 chilogrammi.

A seguire in ordine di potenza troviamo la Mercedes-AMG GLE 53, che garantisce 441 cavalli e 520 Nm grazie ad un motore compresso a sei cilindri in linea da 3,0 litri, il quale deve spostare una massa di 2.305 chilogrammi. In ultimo c'è il VW T-Roc col suo piccolo 2,0 litri compresso da 317 cavalli di potenza e 400 Nm, ma a suo vantaggio accorre una massa a secco di appena 1.609 chilogrammi.

E' facilmente intuibile che la sua leggerezza lo avrebbe avvantaggiato soprattutto nei primissimi metri, e all'atto pratico è stato proprio così. La partenza lo ha visto scattare in prima posizione nonostante la Mercedes abbia reagito una frazione di secondo prima, ma a sorprendere di più è stata la progressione fino a oltre metà percorso. L'unica vettura a tentare una parziale rimonta è la Cayenne Coupe, ma alla fine la vittoria se l'è comunque portata a casa il SUV Volkswagen con un tempo sul quarto di miglio di 13 secondi netti. Seconda la Porsche con 13,1 secondi e sul gradino più basso del podio si è posizionata la Mercedes in 13,9 secondi.

Per restare in tema di drag race vogliamo rimandarvi ad altre due sfide degne di nota. La prima vede come protagoniste tre strepitose supercar di rivali storici: una Ferrari 488 Pista, una Porsche 911 Turbo S e una Lamborghini Huracan Performante lottano per la supremazia nel segmento. Infine caliamo un po' il tiro prestazionale mostrandovi la gara d'accelerazione tra berline tedesche: ai nastri di partenza la BMW M3, l'Audi S4 e la Mercedes-AMG C43.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1