di

Un esemplare di Volkswagen ID.3 ha preso fuoco non appena una donna olandese, residente a Groningen, ha disconnesso la vettura elettrica dalla colonnina di fianco al marciapiede. La signora aveva giustappunto messo il proprio figlio all'interno del veicolo e stava per mettersi in marcia, quando ha notato qualcosa che non andava.

Del fumo stava cominciando a sollevarsi dalla parte bassa della macchina, la quale si è poi ritrovata avvolta dalle fiamme in pochi minuti. Sia la donna che il bambino sono usciti dall'abitacolo in tempo per evitare ferite, ma l'entità dell'incendio ha reso del tutto irrecuperabile la piccola hatchback tedesca.

Ovviamente i vigili del fuoco si sono immediatamente recati sul posto e, mentre la ID.3 non ha avuto alcuna speranza di essere salvata ed è stata portata via da un carro attrezzi, la Nissan Leaf parcheggiata dietro ha subito solo qualche lieve danno.

Adesso Volkswagen ha aperto una investigazione per provare a scoprire le cause dell'autocombustione. Al momento c'è un certo consenso tra i produttori di vetture elettriche circa i rischi contenuti di una EV rispetto ad una macchina tradizionale con motore a combustione interna, ma se l'incidenza delle autocombustioni non è particolarmente rilevante, i successivi incendi lo sono di sicuro: è davvero difficile spegnere un pacco batterie mentre viene divorato dalle fiamme.

A ogni modo i proprietari di ID.3 o ID.4 non hanno di che preoccuparsi, poiché pare che ci troviamo davanti al primo caso in assoluto di incendio su parecchie migliaia di esemplari venduti in tutto il mondo. E' possibile che l'unità in questione avesse un qualche tipo di difetto nei sistemi atti ad operare la ricarica, ma ora come ora non possiamo fare altro che attendere maggiori informazioni per poter azzardare ipotesi più precise.

Nel frattempo sembra che la ID.3 non sia ancora riuscita a conquistare il cuore degli automobilisti europei, i quali non le hanno ancora fatto spiccare un vero e proprio balzo in termini di vendite. In Cina la situazione era la medesima fino a poco tempo fa, ma da qualche settimana in oriente il brand a cambiato marcia, sia con ID.3 che con ID.4.

Tra pochissimo assisteremo oltretutto alla commercializzazione effettiva della ID.5 GTX: il SUV sportivo a emissioni zero si appresta ad aggredire il mercato con grinta e comfort di buon livello. Per ora ci accontentiamo di una nutrita galleria di immagini appena condivisa al pubblico.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1