Volvo presenterà la nuova EX30 a giugno: un SUV più piccolo per attirare i giovani

Volvo presenterà la nuova EX30 a giugno: un SUV più piccolo per attirare i giovani
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Volvo ha presentato il SUV elettrico EX90 lo scorso novembre, e in quell’occasione aveva promesso che nel 2023 avremmo visto un nuovo veicolo elettrico entry-level, e la conferma arriva dal CEO di Volvo, Kim Rowan, che ai microfoni di CarSales ha annunciato che un nuovo SUV Volvo più piccolo arriverà il prossimo 15 giugno.

Si tratta del modello EX30 che, secondo le anticipazioni di Rowan, sarà un veicolo molto sicuro - come da tradizione Volvo - con una buona autonomia e con un'abitabilità più che buona nonostante le dimensioni inferiori all’attuale modello XC40. Inoltre, questo veicolo è pensato per attirare una clientela più giovane, dal momento che il brand svedese si è reso conto che l’età media dei suoi clienti è spostata sull’età più adulta.

A tal riguardo, Volvo proporrà anche un particolare e vantaggioso piano di abbonamento proprio per incentivare l’acquisto da parte dei giovani: i clienti dovranno tenere il veicolo per almeno tre mesi ma il CEO è piuttosto sicuro del fatto che gli acquirenti terranno l’auto per più tempo data la qualità. Il cliente tipo dovrebbe essere dunque il ragazzo di 18-19 anni neopatentato e alle prese con l’acquisto del primo veicolo.

Tornando ai dettagli tecnici del veicolo, la Volvo EX30 verrà costruita in Cina, sulla piattaforma Sustainable Experience Architecture (SEA) di Geely, e con meccanica probabilmente in comune con Polestar 4. Quanto al posizionamento in gamma, la EX30 dovrebbe inserirsi al di sotto della Volvo XC40 Recharge.

E prima di salutare, vi ricordiamo che Volvo potrebbe essere al lavoro sul suo primo van basato sulla Zeekr 009.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1
Volvo presenterà la nuova EX30 a giugno: un SUV più piccolo per attirare i giovani