INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il Gruppo Volvo ha appena annunciato una nuova divisione business denominata Volvo Energy. Questa si occuperà del processo di elettrificazione della gamma di veicoli, che siano essi autovetture o camion a zero emissioni.

I due compiti principali che Volvo Energy andrà ad accollarsi concerneranno il miglioramento della tecnologia delle batterie e la preparazione di un'infrastruttura di ricarica. Un comparto chiave riguarderà anche il riciclo delle vecchie batterie, le quali verranno riutilizzate per applicazioni differenti prima di essere completamente disassemblate.

Di seguito potete leggere la traduzione del comunicato ufficiale:"Volvo Energy rappresenterà una divisione business con piena responsabilità in merito a profitti e perdite. Essa avrà sia un ruolo interno, per la fornitura di batterie e soluzioni di ricarica al Gruppo volvo e ad altri reparti, sia un ruolo esterno, offrendo i clienti batterie usate, ricondizionate e riprodotte per gli usi più disparati."

Ricordiamo a chi legge che Volvo Group propone già un'offerta di autobus elettrici, camion a batterie mezzi pesanti a zero emissioni quali escavatori e trasportatori. E' chiaro che per il momento il mercato relativo a questi mezzi ad alimentazione alternativa è meno sviluppato in confronto a quello delle autovetture, ma la compagnia svedese è sicura che a breve assumerà la stessa linea crescente.

Per non allontanarci dal produttore di Göteborg vogliamo informarvi del possibile e imminente annuncio riguardo una nuova auto elettrica compatta, ma bisogna ancora carpirne prezzo e alcune caratteristiche tecniche. In base a quanto scritto finora, si intuisce che l'intenzione sia quella di elettrificare l'offerta nel modo più rapido possibile, e in questo senso Volvo afferma che il ban alla vendita di vetture tradizionali è più efficace degli incentivi sulle BEV.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1