Volvo sta per cambiare nome a tutti i suoi modelli

Volvo sta per cambiare nome a tutti i suoi modelli
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Oramai tutti i produttori di auto stanno pianificando una elettrificazione massiccia dei modelli proprietari, e tra questi Volvo si colloca tra i meglio posizionati in tal senso. Il brand svedese ha già lanciato alcuni modelli a zero emissioni, e nel prossimo futuro ha intenzione di cambiare il sistema di nomenclatura dei veicoli.

"Se guardate alle auto di oggi, hanno tutti un CX, T8, AWD, albero a camme in testa e il resto delle specifiche sulla coda di molti modelli. Adesso però si parla di una nuova architettura, nata elettrica e completamente elettrica. Credo sia buono e giusto segnare questo momento come un nuovo inizio. E' per questo motivo che scarteremo le lettere e i numeri, che incarnano un tipo di nomenclatura ingegneristica. Daremo un nome alle auto come faremmo nel caso di un neonato. Stiamo avendo una discussione molto creativa e interessante su questo argomento." Così Hakan Samuelsson ha argomentato nel merito della questione per Auto Express.

Purtroppo al momento non abbiamo alcun indizio dalla casa automobilistica svedese circa il futuro sistema di nomenclature, ma storicamente si è sempre affidata a sigle asettiche ma spesso indimenticabili come PV544, P1800 (ecco la Cyan restomod), 780 eccetera. Le eccezioni invece includono modelli come l'Amazon e la Duett.

Le ultime vetture che rispondono al nome di XC90 o XC40 andranno quindi ad accantonare il sistema usato finora, e possibilmente sarà proprio l'erede dell'attuale XC90 ad introdurre l'atteso cambio di paradigma. Mentre aspettiamo informazioni ufficiali sulla questione vogliamo rimandarvi ai numeri di vendita del brand, che già adesso viene trascinato dai suoi veicoli plug-in. Per il prossimo periodo Volvo ha già in mente una strategia ben precisa, palesata alcuni giorni fa dalla Volvo Concept Recharge, la quale incarna una nuova generazione di EV scandinave.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
1