In volo sulla Tesla Gigafactory 1: scoperta una Model S Deep Crimson Red

In volo sulla Tesla Gigafactory 1: scoperta una Model S Deep Crimson Red
di

I listini Tesla sono in costante aggiornamento, sia per quanto riguarda i prezzi (che negli ultimi mesi sono cambiati diverse volte) che gli optional. Prossimamente, a tal proposito, dovrebbe arrivare anche una nuova, particolare colorazione: il Deep Crimson Red, fotografato presso la fabbrica di Fremont.

All’uscita della Model S, nel 2012, non erano poche le colorazioni offerte da Tesla, l’azienda californiana però ha successivamente deciso di snellire il listino - anche per semplificare la produzione. A oggi sono cinque le colorazioni proposte, il Bianco perla Micalizzato di serie e poi il Nero Pastello, il Grigio Micalizzato, il Blu Oceano metallizzato e l’iconico Rosso Micalizzato a pagamento. Presto però arriveranno nuove colorazioni, anche in vista del nuovo Paint Shop che verrà aggiunto alla Giga Berlin in costruzione.

Fra le nuove colorazioni ci sarà sicuramente il Deep Crimson Red, il colore preferito da Elon Musk che non a caso ha già una Model S in questa particolare sfumatura. Se la vettura di Elon Musk, fotografata la scorsa estate, rappresentava una sorta di prototipo, ora a Fremont - presso la Gigafactory numero 1 di Tesla - è stata fotografata una Model S nella medesima colorazione, segno che l’azienda si sta probabilmente preparando per la produzione seriale. L’immagine che vedete nell’articolo è presa da un video flyover realizzato con un drone, che trovate in fondo alla pagina.

Quanto è interessante?
1
In volo sulla Tesla Gigafactory 1: scoperta una Model S Deep Crimson Red