Volkswagen diventa Voltswagen, la trasformazione è ufficiale in USA

Volkswagen diventa Voltswagen, la trasformazione è ufficiale in USA
di

Volkswagen of America, come già anticipato in via preliminare questa mattina, non esiste più. In questo caso non si tratta di bancarotta o di capitomboli assurdi, bensì di una trasformazione dell'immagine del brand tedesco in vista di una elettrificazione integrale della gamma che verrà attuata nel più breve tempo possibile: ecco a voi Voltswagen.

Se Volkswagen avesse annunciato questa operazione tra due giorni, e cioè durante la giornata del 1 aprile, nessuno sarebbe stato capace di crederci, e in realtà è tutto vero. Al momento non abbiamo molti dettagli in merito all'origine di questo nuovo nome, ma gli automobilisti americani dovranno da ora in poi chiamare Voltswagen le vetture del brand.

Sul sito ufficiale statunitense è già possibile notare che tutti i riferimenti a Volkswagen sono stati totalmente rimpiazzati, e tra le altre cose l'effetto è retroattivo: anche i modelli con motore a combustione interna come Atlas, Tiguan, Tuareg o Jetta sono Voltswagen.

Il cambio di percezione insito nella modifica è alquanto facile, così come lo è intuire il percorso accelerato che porterà tutti i futuri modelli del produttore a scartare completamente la propulsione termica. Il presidente e CEO di Voltswagen of America, Scott Keaogh, ha spiegato la faccenda come segue:"Potremmo aver cambiato una K per una T, ma quello che non cambia è l'impegno del brand nel produrre i migliori veicoli della classe per gli automobilisti e le persone di tutto il mondo. L'idea di 'un'auto per la gente' è la vera composizione del nostro essere. Abbiamo già detto, dall'inizio della nostra transizione ad un futuro elettrico, che avremmo costruito EV per milioni di persone, e non solo per i milionari. Questo cambiamento di nome si traduce in un cenno al nostro passato come produttori di auto per il popolo, e il nostro marchio crede che il nostro futuro sarà quello di produrre auto elettriche per il popolo."

Da parte nostra ci chiediamo se la modifica verrà in seguito estesa anche alle altre branche dell'enorme compagnia, ma per il momento non possiamo far altro che attendere notizie ufficiali nel merito. In chiusura invece vi rimandiamo ad una interessante notizia inerente la VW ID.3: la hatchback elettrica arriverà anche in Cina, ma a produrla non sarà Volkswagen.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
4