Volkswagen Tiguan X, la SUV-coupé destinata al mercato cinese

Volkswagen Tiguan X, la SUV-coupé destinata al mercato cinese
di

Il segmento dei SUV-coupé è ancora tiepido in Europa, BMW e Audi ci puntano molto, mentre secondo Mercedes-Benz c'è meno richiesta di quanto si possa pensare. In Cina è tutto diverso, nel mercato i SUV più sportivi sono apprezzatissimi, lo sa bene Volkswagen che ha appena presentato la nuova Tiguan X.

La Volkswagen Tiguan è una vera best seller, è il SUV più venduto in Europa ed è commercializzata nell'80% dei paesi, percentuale che ha dell'incredibile. La Tiguan X è essenzialmente la sua versione coupé, più sportiva e dinamica rispetto alla Tiguan classica e al tempo stesso più pratica rispetto alla Tayron X, altro modello SUV-coupé presente nel mercato cinese. Ad ora non ci sono indizi sul suo possibile arrivo in Europa, improbabile ma non da escludere totalmente. Molto dipenderà dalle vendite della Renault Arkana, la SUV-coupé basata sulla Captur arriverà nel vecchio continente durante il 2021 e quantificherà la fame europea verso questo tipo di carrozzeria applicato ad una compatta.

La Tiguan X, con i suoi 477 cm, è la più lunga della famiglia, sottraendo lo scettro alla Tiguan Allspace, versione a passo lungo. Il SUV sarà offerto in due motorizzazioni TSI a quattro cilindri da 186 e 220 CV. L'unico cambio offerto è un DSG doppia frizione sette marce, una brutta notizia per chi apprezza maggiormente il manuale.

Voi come reputate la Tiguan X e il segmento dei SUV-coupé? Apprezzabili alternative o veicoli dalla dubbia utilità?

Quanto è interessante?
1
Volkswagen TiguanVolkswagen TiguanVolkswagen Tiguan