Volkswagen tentò di acquistare Alfa Romeo nel 2018: il report bomba

Volkswagen tentò di acquistare Alfa Romeo nel 2018: il report bomba
di

Era il 2011. Ferdinand Piëch, figura chiave nella storia Volkswagen, dichiarò che Alfa Romeo sotto la gestione VW avrebbe quadruplicato le vendite entro 5 anni. Allora non si capì se fosse un corteggiamento sincero o una mossa strategica nella guerra fredda in atto con la FCA di Sergio Marchionne.

Recentemente le parole del CEO di Stellantis Carlos Tavares hanno suggerito che Alfa Romeo ha più volte ricevuto offerte simili dai gruppi rivali. Per capire meglio cosa è successo si è mossa la testata Autocar: secondo le fonti interpellate non c'è dubbio, Volkswagen avrebbe provato seriamente ad acquistare Alfa Romeo da FCA nel 2018. Le voci di corridoio indicano inoltre che l'operazione fu un desidero personale di Ferdinand Piëch, scomparso il 25 agosto 2019 all'età di 82 anni.

Nonostante nel 2018 Piëch non avesse ufficialmente più un ruolo decisivo per determinare gli investimenti di Volkswagen, la sua figura era ancora sentita, ascoltata e rispettata. Il suo interesse si riaccese quando ADW Capital Management, azionista di lunga data di FCA, suggerì lo scorporo di Alfa Romeo con una strategia simile a quella che portò al distaccamento di Ferrari.

Stando ad Autocar nel giugno 2018 è avvenuto un incontro tra Herbert Diess, CEO del Gruppo Volkswagen, e Mike Manley di FCA. Una fonte ha dichiarato che Diess riteneva che fosse suo dovere esaudire la richiesta di Piëch. La risposta fu un secco no, ma le due parti hanno poi discusso di altri argomenti.

Dopo tre anni dalla proposta tedesca, Alfa Romeo è impegnata nell'ennesimo tentativo di rilancio, il primo sotto l'ala di Stellantis. Il nuovo CEO è Jean Philippe Imparato, francese di origini italiane con una passione smodata verso il marchio del Biscione. Alfa tenterà di recuperare vendite con l'arrivo di due SUV: il compatto Tonale, in arrivo tra un anno, e il più piccolo Brennero/Palade, con un nome ancora da scegliere. (nella foto copertina Alfa Romeo Giulia Veloce Ti MY21)

FONTE: Autocar
Quanto è interessante?
1