Volkswagen Taos: il brand ha appena rivelato un nuovo crossover

Volkswagen Taos: il brand ha appena rivelato un nuovo crossover
di

Volkswagen Taos è il nome del prossimo veicolo uscito dalla fucina creativa della casa automobilistica tedesca. Sarà un crossover di dimensioni modeste, il quale andrà a posizionarsi appena al di sotto della Tiguan all'interno della gamma del brand.

La sua presentazione ufficiale avverrà il prossimo 13 di ottobre, ed Hein Schafer, vice presidente anziano per il Product Marketing and Strategy presso Volkswagen of America, pare non stare più nella pelle:"Siamo emozionati nell'annunciare il nome del nuovissimo membro della famiglia Volkswagen." Le prime immagini teaser, visibili in fondo alla pagina, sono ambientate nel Nuovo Messico, considerato adatto allo scopo di accogliere la Taos. "Era importante scegliere un nome che racchiudesse la natura della macchina e la città di Taos, nel Nuovo Messico, era perfetta. Si tratta di una piccola città che offre davvero tanto, dalle avventure all'aperto alle arti, al design e alla grande cucina."

Volkswagen stessa riferisce che la Taos è stata progettata appositamente per il mercato del Nord America. Informazioni preliminari suggeriscono che la Taos ha molti componenti in comune con la Tarek del mercato sudafricano e con la Tharu commercializzato in Cina. Le prime immagini però non mostrano tanti elementi ripresi dagli altri veicoli, e la differenza maggiore è forse rappresentata dal muso, che gode di una striscia di LED la quale lo attraversa completamente.

In Cina la Tharu monta un quattro cilindri turbo da 1,4 litri producente 150 cavalli di potenza, oppure un 2.0 litri da 186 cavalli. Entrambi i propulsori vengono abbinati a un cambio a doppia frizione e sette rapporti, ma la trazione è a scelta tra anteriore e integrale. Ovviamente c'è da prendere in considerazione che la meccanica potrebbe variare in base ai mercati di destinazione. Al momento ci pare improbabile che il crossover possa giungere in Europa, poiché ad occupare lo specifico segmento ci pensa il popolare T-Roc.

Nel frattempo il produttore tedesco pare essere impegnato in una importantissima manovra: secondo delle voci di corridoio Bugatti potrebbe passare a Rimac, che a sua volta dovrebbe vedere parte delle proprie azioni acquistate dal brand Porsche che, ricordiamo, è proprietà del Gruppo VW. In ultimo vogliamo riportare il grande successo della Volkswagen ID.3 in Norvegia: ha venduto più unità della Tesla Model 3.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
2
Volkswagen Taos: il brand ha appena rivelato un nuovo crossover
VolkswagenVolkswagenVolkswagen