Volkswagen: stop temporaneo alle vendite di auto a gas ed ibride

Volkswagen: stop temporaneo alle vendite di auto a gas ed ibride
di

Secondo quanto affermato da Welt am Sonntag, Volkswagen avrebbe temporaneamente bloccato le vendite delle vetture ibride e a metano, e sarebbe in ritardo con alcune certificazioni WLTP.

Una notizia che ha rapidamente fatto il giro del mondo, e che è stata confermata da un portavoce dello stesso quotidiano tedesco, il quale ha precisato come "per le auto ibride ed a gas naturale, attualmente non accettiamo ordini", senza però diffondere molte informazioni a riguardo. Sembra però che per le vetture a metano, lo stop sarebbe da imputare alla richiesta più alta del previsto.

Per quanto riguarda invece i veicoli elettrici, i tempi d'attesa si prospettano essere significativamente più lunghi a causa di alcuni ritardi dovuti ai test WLTP su consumi ed emissioni equivalenti.

Lo standard approvato ed imposto dall'Unione Europea, infatti, sarà obbligatorio dal 1 Settembre 2018 anche per i modelli già omologati e che hanno soddisfatto a pieno i test dello standard NEDC.

I ritardi complessivi dovrebbero riguardare tra 200.000 e 250.000 vetture del gruppo, che saranno consegnate in ritardo rispetto alle date diffuse in origine. L'amministratore delegato, Herbert Diess, alcuni giorni fa aveva affermato che il gruppo sarà in grado di "consegnare dal 30 al 50 per cento delle varianti in meno di tre mesi", ma nonostante ciò vari esponenti del settore non disdegnano critiche anche molto dure nei confronti dello standard WLTP e l'Unione Europea, rea di averlo approvato troppo presto, senza consentire alle case automobilistiche di conformarsi per tempo.

Quanto è interessante?
3

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!