Volkswagen registra il marchio e-Beetle: arriva il Maggiolino elettrico?

Volkswagen registra il marchio e-Beetle: arriva il Maggiolino elettrico?
di

Il mitico Maggiolino di Volkswagen ci ha lasciati nel 2019 dopo ben 74 anni di onorato servizio. Un periodo in cui ha fatto scuola ed è diventato iconico tanto quanto (se non di più, in alcuni Paesi) la Fiat 500 o la Vespa. Ora la vettura tedesca potrebbe tornare in veste 100% elettrica.

Non è la prima volta che si parla di un progetto simile, Volkswagen però negli anni scorsi ha giurato e spergiurato di non riportarla in vita neppure in elettrico, le cose però potrebbero cambiare. Secondo la European Union Intellectual Property Office, che raccoglie le proprietà intellettuali e industriali del vecchio continente, la stessa Volkswagen avrebbe registrato il marchio "e-Beetle", alquanto inequivocabile.

Allo stesso tempo la società avrebbe registrato altri marchi come "e-Golf Classic", molto interessante per nuove speculazioni, "e-Karmann", "e-Kübel" e "e-Samba". Ora, ragioniamo: la registrazione di un marchio non assicura certo la creazione di un veicolo fatto e finito. Volkswagen potrebbe aver registrato il brand per "scrupolo", per sicurezza, per evitare magari che qualche startup chiami e-Beetle qualche conversione del Maggiolino classico.

Quanto sarebbe bello però vedere un Maggiolino elettrico ufficiale, magari costruito sulla stessa piattaforma elettrica della nuova e-Up? Staremo a vedere, per gli appassionati c'è una nuova speranza.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
2