Volkswagen porta la Radio DAB+ su tutta la gamma, anticipando l'obbligo

Volkswagen porta la Radio DAB+ su tutta la gamma, anticipando l'obbligo
di

Dal 2020, la Radio DAB diventerà obbligatoria, come vi abbiamo già raccontato in passato. La classica radio diventerà solo digitale e ovviamente tutti i dispositivi per la ricezione in circolazione dovranno essere in grado di captarla. Per questo motivo anche i produttori di auto si stanno preparando, come Volkswagen.

Ben in anticipo sul termine dell'1 gennaio 2020, il produttore tedesco ha appena aggiornato la sua intera gamma allo standard DAB+, con dispositivi che saranno comunque in grado di leggere il classico segnale FM - finché esisterà. La radio DAB+ del resto è già realtà, ce ne sono moltissime attive su tutto il territorio nazionale, in grado di raggiungere la maggior parte della popolazione, tanto che lo standard sarà quasi un proforma.

Le auto più anziane però dovranno munirsi di dispositivi appositi, invece le nuove vetture Volkswagen saranno già compatibili. L'unica eccezione attuale riguarda la Polo Trendline, che ora offre la Radio Composition Media da 8 pollici al posto della Composition Colour da 6,5 pollici. Questo nuovo sistema di infotainment può essere dotato di App Connect, l'optional che si integra con Android e iOS attraverso Android Auto e Apple CarPlay, ulteriore vantaggio a favore di noi clienti. Sulla nuova Volkswagen up! invece il sistema resta Composition Phone con maps+more, con in aggiunta la radio DAB+.

Quanto è interessante?
3