Volkswagen porta il navigatore social Waze a bordo delle sue vetture

Volkswagen porta il navigatore social Waze a bordo delle sue vetture
di

Recentemente vi abbiamo spiegato a grandi linee come funziona Waze, un particolare navigatore "social" che mette in contatto 110 milioni di utenti in tutto il mondo in tempo reale. Ora l'app per smartphone arriva anche sulle vetture Volkswagen.

Grazie all'integrazione con Apple CarPlay, infatti, sarà possibile utilizzare Waze direttamente a bordo auto, sullo schermo principale. Perché il particolare navigatore social funzioni, è sufficiente connettere il proprio iPhone ad Apple CarPlay, tramite il classico cavo oppure in modalità wireless (laddove possibile), scaricare l'app e avviare la navigazione, esattamente come faremmo sullo schermo del telefono.

Quella fra Volkswagen e Waze è una partnership a tutti gli effetti, che permetterà ai clienti del marchio tedesco di cambiare l'icona-auto all'interno del navigatore - richiamando tre modelli storici del brand: la mitica Golf GTI, il pulmino Bulli T1 e il Maggiolino. Ovviamente restano disponibili tutti i classici servizi dell'app, soprattutto la segnalazione in real time, grazie alla quale ogni utente può condividere con gli altri utenti l'incontro di una coda intensa, un blocco stradale, un incidente, lavori in corso e quant'altro - funzionalità che ha reso grande Waze nel mondo.

Inoltre in Italia il servizio è seguito dall'Agenzia per la Mobilità di Roma e l'AREU Lombardia, che collaborano alle segnalazioni. Ciliegina sulla torta, da fine novembre l'app di Waze vi permette di controllare senza uscire dalla schermata anche la vostra musica preferita, feature che arriverà anche sulle auto Volkswagen.

Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!