Volkswagen pianifica il debutto di un'auto elettrica economica: meno di 20.000€

Volkswagen pianifica il debutto di un'auto elettrica economica: meno di 20.000€
di

Volkswagen da qualche anno è alle prese con un ammodernamento pesante delle linea produttive, che costruiranno milioni e milioni di auto completamente elettriche. Lo sviluppo e il riassetto aziendale in questo senso costa parecchi miliardi di euro, ed è per questo che le EV al momento costano più delle controparti tradizionali.

Nel corso dei prossimi anni però assisteremo di certo ad un calo diffuso dei prezzi, ed è proprio uno degli obiettivi principali della casa automobilistica tedesca, che ha in programma il lancio di una piccola auto elettrica dal costo inferiore ai 20.000 euro.

Automotive News ha riportato questa notizia nel corso della giornata di ieri, aggiungendo inoltre che l'utilitaria si baserà su una versione pesantemente modificata della piattaforma MEB proprietaria Volkswagen. L'architettura verrà accorciata a meno di 4 metri complessivi e lo scopo primario, come abbiamo detto, risiede nell'economicità e l'efficienza dell'operazione. Ecco la pubblicazione in merito:"Adattare l'architettura per piccole auto cittadine in modo economicamente efficiente si sta dimostrando una sfida ardua, per il bisogno di ridurre di un terzo i costi rispetto a quelli della ID.3. Gli ingegneri hanno preso in considerazione ogni opzione, da motori elettrici più piccoli a configurazioni diverse dei moduli batteria, per dare alla piccola EV i più alti standard di protezione in caso di incidente, cosa che i consumatori si aspettano."

Nel corso dell'anno passato il CEO del Gruppo VW, Herbert Diess, affermò la possibilità di utilizzare un brand diverso da quello Volkswagen per lanciare la vettura. Ad esempio si prese in considerazione il marchio Seat, come già fatto per la Mii. Purtroppo però non ci sono state dichiarazioni d'intenti decise, e infatti il produttore in seguito ha lasciato aperta ogni via, rivisitando "la strategia riguardo i brand, i sistemi di produzione, e mercati."

Insomma, allo stato attuale delle cose non ci resta che attendere l'evolversi della situazione, e un eventuale annuncio potrebbe anche esser stato rimandato a causa della pandemia di Coronavirus che ha interessato tutto il pianeta. Nel frattempo però Volkswagen ha ripreso la fase di test per una versione sportiva della VW ID.4 elettrica, date un'occhiata alle prime foto che la ritraggono. A ogni modo le motorizzazioni tradizionali e ibride non sono state abbandonate, infatti secondo gli ultimi rumor la casa tedesca ha in programma il lancio di una potentissima Golf R+.

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
2