Volkswagen mira a vendere 1 milione di auto elettriche all'anno a partire dal 2025

Volkswagen mira a vendere 1 milione di auto elettriche all'anno a partire dal 2025
di

Che vi piaccia o no, il futuro del mercato automobilistico è certamente elettrico. O almeno è quello che spera Volkswagen, che ha intenzione di vendere 1 milione di vetture elettriche all'anno a partire dal 2025.

Come riportato da CNET, la compagnia tedesca ha costruito un piano industriale molto dettagliato, che inizia con il vendere 150.000 unità elettriche in tutto il mondo nel 2020, arrivando così gradualmente all'obiettivo del milione.

Per portare a termine la missione, Volkswagen ha creato una nuova piattaforma chiamata MEB, riservata ai soli veicoli elettrici. Si tratta di una classica piattaforma modulare il cui nome in tedesco richiama le parole "modular electric toolkit", la sua struttura in acciaio sarà comune a tutti i modelli elettrici della casa per gli anni a venire, che saranno caratterizzati dalla dicitura "I.D." accanto al nome ufficiale.

Questo prefisso del resto è già comparso vicino alle nuove Buzz, Crozz e Vizzion. La MEB attuale genera auto con trazione posteriore e motore a induzione anteriore, anche se grazie alla sincronizzazione con altri motori è possibile ottenere la trazione integrale. Sempre secondo CNET, la piattaforma MEB utilizzerà due blocchi batteria, da 48 a 64 kWh per i veicoli low end, da 80 a 82 kWh per gli high end, anche se sull'I.D. Buzz abbiamo già visto un'opzione da 111 kWh capace di circa 540 km di autonomia - che speriamo di vedere su molti modelli VW in arrivo.

FONTE: The Drive
Quanto è interessante?
8

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!