Volkswagen migliora la piattaforma MEB: offrirà fino a 700 km di autonomia

Volkswagen migliora la piattaforma MEB: offrirà fino a 700 km di autonomia
di

La piattaforma MEB di Volkswagen ha sicuramente cambiato il mercato automotive mondiale. Una struttura solida e versatile su cui il marchio tedesco ha basato tutta la famiglia di veicoli elettrici ID, ora pronta a rinnovarsi con ancora più autonomia.

Volkswagen sta lavorando per migliorare la sua già ottima piattaforma (che ha fatto gola anche a produttori terzi, basti pensare che Ford costruirà EV per l'Europa con la MEB), per permetterle di arrivare a 700 km di autonomia con una sola carica. Un aggiornamento che arriverà di sicuro sui modelli di prossima uscita ma che potrebbe in parte caratterizzare anche i veicoli esistenti come un update standalone, oppure rappresentare una novità sulle ID.3, ID.4, ID.5 e ID. Buzz di nuova generazione.

Secondo i documenti diffusi da Volkswagen stessa, i 700 km di autonomia non sarebbero l'unica novità, avremmo infatti una potenza di ricarica superiore ai 200 kW e un'accelerazione 0-100 possibile in 5,5 secondi sui modelli AWD. Davvero niente male, visto che oggi la potenza massima di ricarica è di 125 kW, mentre la ID.5 GTX accelera da 0 a 100 in 6,2 secondi. Ricordiamo che fanno parte della famiglia ID. anche ID. 6 X/CROZZ e le prossime ID. LIFE e ID. AERO B (queste ultime due sono ancora dei prototipi: fotografata la nuova Volkswagen ID. AERO B).

FONTE: Volkswagen
Quanto è interessante?
1
Volkswagen migliora la piattaforma MEB: offrirà fino a 700 km di autonomia