Volkswagen e la micro-mobilità del futuro: in arrivo la Cargo e-Bike

Volkswagen e la micro-mobilità del futuro: in arrivo la Cargo e-Bike
di

Volkswagen presenterà una bicicletta all'imminente Salone di Los Angeles, e non è un pesce d'Aprile - anche perché siamo ancora a novembre. Si chiama Cargo e-Bike e sembra un mezzo a pedali pensato esclusivamente per le piccole consegne porta a porta.

Come si può intuire dal nome, sarà una bicicletta "ibrida": potrà spostarsi grazie alla forza dei pedali ma anche per merito dell'elettricità. Si tratta di un triciclo (nel senso che ha tre ruote, letteralmente) davvero ben congegnato: il pianale per il trasporto delle merci è stabilizzato ed evita cadute durante la marcia, inoltre può sopportare fino a un massimo di 210 kg di peso.

"È il veicolo perfetto per percorrere 'l'ultimo miglio', secondo la nostra visione di micro-mobilità del futuro", ha scritto l'azienda in una nota ufficiale. La Cargo e-Bike è di fatto il veicolo commerciale più piccolo mai creato da Volkswagen, e sarà presentato a Los Angeles accanto al fratello maggiore I.D. Buzz Cargo, veicolo che percorre da 320 a 550 km con una sola carica completa - a seconda della batteria scelta.

È disponibile sia con trazione posteriore che nella variante AWD. La sua uscita commerciale è prevista nel 2022, chissà che insieme alla Cargo e-Bike non rappresenti la coppia di lavoro perfetta per le consegne a km 0.

FONTE: VWVortex
Quanto è interessante?
1

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Volkswagen e la micro-mobilità del futuro: in arrivo la Cargo e-Bike