Volkswagen incrementa gli sforzi per il settore EV: pronti 60 miliardi di euro

Volkswagen incrementa gli sforzi per il settore EV: pronti 60 miliardi di euro
di

Volkswagen è ormai uno dei marchi più importanti nel settore delle auto elettriche. Le recenti presentazioni di ID.3 (ecco il nostro speciale), ID.4 e ID Space Vizzion lo dimostrano a caratteri cubitali, ma è solo l'inizio di un sentiero duraturo.

La casa automobilistica tedesca ha rivisto le spese da assegnare allo sviluppo di auto elettriche e servizi digitali nel corso dei prossimi cinque anni. Si passa dai precedenti 44 miliardi a 60 miliardi miliardi di euro, un boost del 36% a rappresentare la chiarezza di idee della compagnia. Gli investimenti per le aree riguardanti la mobilità elettrica, l'ibridazione e la digitalizzazione ammontano invece a 12 miliardi.

"Ibridazione, elettrificazione e digitalizzazione della nostra flotta stanno diventando aree di focus sempre più importanti. Abbiamo intenzione di avvantaggiarci di economie di scala e ottenere le massime sinergie. Alla luce del peggioramento della situazione economica, stiamo anche lavorando per aumentare la produttività, l'efficienza e la spesa, in modo da assicurarci il raggiungimento dei nostri obiettivi prefissati." Parole di Herbert Diess, CEO del Gruppo Volkswagen.

Il Consiglio di Vigilanza del Gruppo VW ha inoltre modificato anche i piani a lungo termine del colosso automobilistico. Per i prossimi 10 anni si punta quindi a lanciare ben 75 veicoli completamente elettrici e 60 ibride, pertanto entro il 2029 dobbiamo aspettarci una vera e propria invasione.

La compagnia si aspetta, in base a queste modifiche, di vendere 26 milioni di elettriche, 20 milioni di auto basate su piattaforma MEB (sotto i brand VW, Audi, Skoda e Seat), e 6 milioni di veicoli basati sulla piattaforma high-end PPE, sfornati principalmente da Audi e Porsche.

Il colosso tedesco sta registrando ottimi numeri per quanto concerne le vendite, a dispetto del crollo generale dell'automotive. Al contempo ha bloccato la costruzione di uno stabilimento chiave al confine tra Siria e Turchia, a causa dei conflitti recenti.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2