Volkswagen ID. R: il prossimo obiettivo è il record sul giro al Nurburgring

Volkswagen ID. R: il prossimo obiettivo è il record sul giro al Nurburgring
di

Dopo aver ottenuto tempi da record alla Pikes Peak ed al Goodwood Festival of Speed, la Volkswagen ID. R, supercar elettrica del marchio tedesco, si prepara a dare la caccia ad un nuovo primato, il più desiderato dalle case costruttrici di modelli sportivi.

La Volkswagen ID. R, infatti, si sta preparando alla conquista del record sul giro al Nurburgring, un tracciato che, in particolare in questi ultimi anni, rappresenta un banco di prova irrinunciabile per tutti i modelli sportivi che puntano a farsi un nome sulla scena internazionale.

In questa settimana, la sportiva elettrica di Volkswagen inizierà i primi test tra le curve dell'Inferno Verde con l'obiettivo di scendere sotto ai 6 minuti 45 secondi e 90 decimi e battere il record sul giro per un'elettrica della NIO EP9.

Per ottenere questo nuovo primato, la Volkswagen ID. R si presenterà al Nurburgring con diverse novità tecniche, un carico aerodinamico ridotto del 20%, un'ala posteriore di dimensioni inferiori e dotata del nuovo sistema Drag Reduction che riduce la deportanza, garantendo un incremento della velocità.

La supercar di Volkswagen presenterà anche una nuova trasmissione e delle nuove versioni dei motori elettrici, in grado di garantire una spinta di 670 CV. A completare il pacchetto di novità ci saranno anche delle nuove gomme, fornite da Bridgestone.

Quanto è interessante?
2