di

La Volkswagen Golf R è una delle hatchback sportive più apprezzate. Il modello riesce a coniugare al meglio lo stile tipico della Golf al desiderio di sportività e di alte prestazionali degli appassionati del mondo delle quattro ruote.

Per superare una concorrenza agguerritissima, la Volkswagen Golf R registra il tuning di HGP Turbo, un tuner tedesco specializzato nell'estremizzare le qualità sportive di modelli come la hatchback tedesca. Grazie al tuning in questione, il modello di casa Volkswagen raggiunge una potenza massima di 480 CV che vengono erogati dal "solito" quattro cilindri 2.0 turbo benzina, un'unito di riferimento per il gruppo Volkswagen.

L'incremento di potenza del motore permette alla Volkswagen Golf R di ottenere ottime prestazione. In particolare, partendo da 50 km/h di velocità, la hatchback riesce ad accelerare al massimo portandosi, dopo un chilometro esatto, sino alla velocità di 235 km/h, un risultato migliore rispetto a quello ottenuto da dirette concorrenti come la Mercedes-AMG A45 da 380 CV che raggiunge i 224 km/h nello stesso test.

Il tuning di HGP Turbo della nuova Volkswagen Golf R conferma che è oramai tempo per le hatchback sportive di mirare ad obiettivi più elevati, con livelli di potenza massima decisamente superiori rispetto al passato. I 500 CV sono il prossimo step da raggiunge e trasformare in una consuetudine per le vetture di questo segmento. Staremo a vedere se la nuova generazione della Golf R, in arrivo tra più di un anno, offrirà un livello di potenza massima maggiore già "di serie".

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
2

Le Offerte e le parti di ricambio per Auto e Moto in offerta su Amazon.it.