Volkswagen e Ford insieme sull'elettrico, la conferma del CEO Herbert Diess

Volkswagen e Ford insieme sull'elettrico, la conferma del CEO Herbert Diess
di

Dopo un (neanche troppo) velato corteggiamento durato mesi, il Gruppo Volkswagen ha confermato la collaborazione con Ford per la produzione di nuovi veicoli elettrici.

Più che l'intero Gruppo VW, è stato proprio il CEO del marchio tedesco Herbert Diess a dare alito al rumor: "Le voci che vogliono Volkswagen e Ford lavorare insieme potrebbero essere vere, abbiamo individuato diverse potenzialità che possiamo condividere. Per ora il focus è tutto sui veicoli commerciali, abbiamo però intenzione di ingrandire la partnership anche su altri modelli" avrebbe detto il manager ad Autocar.

Ribadiamo però che si tratta di una connessione soltanto commerciale, non aziendale, il CEO ha infatti negato qualsivoglia volontà di fondere le due società. "È un'eventualità di cui non abbiamo mai discusso" ha aggiunto Diess, che ha anche parlato dei nuovi investimenti sull'elettrico e la guida autonoma. Da 34 miliardi di euro si è passati a 44 miliardi; di questa somma, ben 30 miliardi finiranno soltanto sullo sviluppo a 360 gradi di nuove macchine elettriche, dalle piattaforme ai propulsori.

Diess del resto vede "pochi motivi" per cui un utente medio non dovrebbe passare all'elettrico entro il 2020: "Chiunque faccia meno di 30.000 km all'anno dovrebbe avere come prima opzione quella di acquistare un'auto elettrica". I motori tradizionali però avranno ancora molto spazio in VW: "Rimarranno importanti ancora per molti anni, inoltre abbiamo intenzione di offrire soluzioni diesel a basse emissioni ancora per molto", dunque il gasolio è tutt'altro che morto.

FONTE: Autocar
Quanto è interessante?
1

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.