Volkswagen conferma di non essere interessata ad un'alleanza con FCA

Volkswagen conferma di non essere interessata ad un'alleanza con FCA
di

In queste ultime settimane, uno degli argomenti principali del mercato delle quattro ruote è rappresentato dalle possibili alleanze tra gruppi costruttori, ritenute da molti il futuro dell'intero settore automotive che richiede investimenti sempre più consistenti per ottenere successo.

Dopo la partnership con Ford, in casa Volkswagen si guarda al futuro e, come confermato dal CEO Herbert Diess ad IlSole24Ore, al momento "le priorità sono altre" ed il gruppo non è più alla ricerca di una nuova alleanza avendo già gettato le basi per una crescita futura nel corso dei prossimi anni.

Diess ha anche smentito l'interesse verso una possibile partnership con FCA. Il gruppo tedesco non presenterà alcuna offerta per l'azienda italo-americana e per i suoi marchi premium Maserati e Alfa Romeo. Come confermato da Diess, infatti, il gruppo Volkswagen ha già i suoi brand premium da valorizzare e non è alla ricerca di nuove risorse.

Di fatto, quindi, Volkswagen si è tirata fuori da qualsiasi scenario di alleanza con FCA che, dopo aver rifiutato la proposta dei francesi di PSA, sembrerebbe essere diventata uno dei prossimi obiettivi di Renault che, dopo aver completato la fusione con Nissan, potrebbe tentare di dar vita ad una partnership con il gruppo italo-americano. Nuovi dettagli arriveranno, di certo, nelle prossime settimane.

Quanto è interessante?
1