di

Il Tesla Cybertruck ha stupito tutti fin dalla sua presentazione. La caratteristica immediatamente riconoscibile è il suo aspetto, fatto di linee dritte, angoli netti e assenza totale di curve.

Il pick-up elettrico di Elon Musk, CEO della casa automobilistica californiana, però si distingue anche per le sue performance e per la sua eccezionale resistenza. La "corazza" d'acciaio (arma segreta?) protegge infatti un powertrain che, nella sua versione top di gamma, è composto da tre motori elettrici e si muove grazie ad una trazione all-wheel drive. Le prestazioni sono quindi garantite: lo scatto da 0 a 100 km/h dura appena 2,9 secondi.

Se di queste capacità non possiamo dubitare, sono in molti a non riuscire a mandar giù il design troppo massiccio e l'assetto rialzato. In loro soccorso arriva da Khyzyl Saleem, designer che si è cimentato nel rendere il Cybertruck una vettura da corsa, come potete vedere voi stessi dal video in alto.

L'autore del render ha elogiato il coraggio di Elon Musk nello sperimentare e nel rischiare con soluzioni tecniche e di design ardite:"Non fraintendetemi, a me piace tantissimo quello che Elon sta facendo nell'industria, sta davvero infrangendo i confini e il suo design originale è fuori di testa, io intendo soltanto aggiungervi il mio stile personale."

Prima di farci sapere cosa ne pensate tramite la sezione commenti in basso vi vorremmo informare sul fatto che il design iniziale del Cybertruck è soltanto prototipale, e per il rispetto delle norme (soprattutto europee) magari si punterà in una direzione più convenzionale.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1