Volete una Tesla Model Y in Europa? Dovete aspettare la Giga Berlin

Volete una Tesla Model Y in Europa? Dovete aspettare la Giga Berlin
di

Il 2021 sarà un anno storico per Tesla, che aprirà il suo primo impianto europeo per la fabbricazione di Tesla Model Y e (forse) Model 3, la Giga Berlin - attualmente in costruzione. Oggi però dobbiamo dirvi che i lavori si sono fermati.

L'azienda americana sta lavorando già da tempo sul sito prescelto per la costruzione, a Grünheide, dove sono stati abbattuti già diversi ettari di alberi (che Elon Musk si è impegnato a ripiantare altrove) ed è stato preparato il terreno per edificare il nuovo impianto. Nei giorni scorsi vi abbiamo raccontato come Tesla stesse aspettando i permessi governativi per procedere con i lavori edili, oggi però veniamo a sapere che l'azienda sta rivedendo i suoi piani costruttivi.

La costruzione della fabbrica dunque è formalmente rinviata, secondo quanto riporta la radio RBB 24. Secondo Torque News, il via libera del governo arriverà solo all'inizio della prossima estate, dunque Tesla dovrà poi accelerare i lavori se vorrà davvero inaugurare il sito nel 2021. Elon Musk è sicuro di farcela, tanto che su Twitter ha risposto a un utente che le "Model Y arriveranno in Svizzera in circa un anno, provenienti dalla Giga Berlin". Tesla dunque ha intenzione di lasciare il pubblico europeo a bocca asciutta di Model Y fino al prossimo anno? A quanto pare si, con le Standard Range in arrivo addirittura nel 2022, c'è scritto anche sul sito ufficiale... tocca armarsi di molta pazienza.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
1
Volete una Tesla Model Y in Europa? Dovete aspettare la Giga Berlin