Il nuovo Voiager 5 arriva in Italia: tutte le novità del monopattino in sharing

Il nuovo Voiager 5 arriva in Italia: tutte le novità del monopattino in sharing
di

Non è passato neppure un anno da quando abbiamo provato in anteprima il nuovo Voiager 4 di Voi Technologies, ora però l'azienda è pronta a portare in Italia il nuovo Voiager 5.

Il Voiager 5 (V5) si appresta ad arrivare nelle flotte di Milano e Roma entro poco tempo, andiamo a conoscere le caratteristiche principali di questo nuovo monopattino elettrico per lo sharing. I punti di forza del Voiager 4 tornano prepotentemente anche in questa versione, ritroviamo infatti le frecce direzionali, un aspetto incredibilmente solido, un ammortizzatore frontale, il porta smartphone sul manubrio (ora ridisegnato da zero e più comodo) e tanto altro.

Questo nuovo V5 però è completamente conforme al Circular Vehicle Programme di Voi, che mira a rendere l'azienda neutrale in termini di CO2 entro il 2030, e presenta alcune novità chiave. Per resistere meglio al pavé di Milano o ai sainpietrini di Roma il V5 ha una ruota frontale più grande rispetto al modello precedente, un battistrada più spesso e una migliore ammortizzazione. La distanza tra suolo e pedana è stata aumentata, così che le ruote possano affrontare al meglio le eventuali buche del manto stradale.

Voi ha anche aggiunto, a grande richiesta, le frecce direzionali che si spengono in automatico dopo la svolta, mentre con il V4 i controlli sono manuali. Sono stati poi migliorati i freni, che risultano più resistenti e robusti, con cavi di ultima generazione a prova di vandalismo. Il V5 è stato inoltre sviluppato per la massima inclusività, in collaborazione con organizzazioni come Open Inclusion e Women in Transport. Grazie a questo i freni, l'interruttore delle frecce e il campanello sono più facili da raggiungere, anche per chi ha le mani piccole. Non vediamo l'ora di provare anche questa nuova generazione di monopattini Voi. Qui trovate la nostra prova del Voiager 4 di Voi.

Quanto è interessante?
1
Il mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruote