Virtual GP d'Australia: Antonio Giovinazzi nella Top 5 con Alfa Romeo Racing

Virtual GP d'Australia: Antonio Giovinazzi nella Top 5 con Alfa Romeo Racing
di

Il gran baraccone della Formula 1 è purtroppo fermo a causa del Coronavirus, nel frattempo però alcuni campioni stanno dando spettacolo nei Virtual GP. Appena ieri sera, 5 aprile 2020, Charles Leclerc ha vinto sul tracciato di Melbourne, Antonio Giovinazzi invece è arrivato quinto a bordo di una Alfa Romeo Racing ORLEN.

Un evento quello mandato in onda da Sky Sport F1 seguito in tutto il mondo da milioni di appassionati, che ha visto il team Alfa Romeo in prima linea. Nello specifico il nostro Antonio Giovinazzi, che ha messo le mani per la prima volta su un simulatore come F1 2019, si è qualificato ottavo per poi recuperare diverse posizioni in gara, dopo un'accesa battaglia e un cambio gomme ai box.

La sua migliore posizione durante la gara? La quarta, mentre nelle prime file Louis Deletraz e Arthur Leclerc hanno battagliato fino all'ultimo - con il pilota della Scuderia Ferrari che ha poi avuto la meglio. A fine corsa Giovinazzi ha dichiarato: "Mi sono divertito molto e questo era l'obiettivo principale di questa serata. Speriamo di aver messo in scena un buon spettacolo per il pubblico a casa, spero che altri piloti di F1 ci raggiungano il prossimo round".

Effettivamente per il Virtual GP di Melbourne mancavano nomi eccellenti come quelli di Lewis Hamilton, Sebastian Vettel, Max Verstappen o Valtteri Bottas, speriamo di vederli la prossima volta...

Quanto è interessante?
2