INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il mondo dell'automotive è sicuramente costellato di marchi storici, l'elettricità però sta dando modo a nuovi brand di affacciarsi sui mercati internazionali - dobbiamo infatti tenerci pronti a salutare il produttore vietnamita Vinfast che sta per portare le sue creature in Europa e negli Stati Uniti.

L'automaker ha ambizioni alquanto importanti: vuole infatti vendere fra le 160.000 e le 180.000 auto elettriche all'anno nei soli Stati Uniti. Il percorso internazionale di Vinfast inizierà dal Salone di Los Angeles alla fine di quest'anno, mentre nella prima metà del 2022 si apriranno gli ordini sia in Europa che negli US. Ma quali vetture Vinfast potremo acquistare?

Il fiore all'occhiello elettrico dell'azienda è la nuova Vinfast VF e34, lanciata proprio a fine 2021 in Vietnam - si tratta inoltre della prima BEV a essere venduta nel Paese. L'azienda ha investito 400 milioni di dollari per produrre le proprie batterie LFP (a proposito: ecco come sono fatte le batterie LFP di Tesla) e tenere così bassi i prezzi, con la e34 che costa in Vietnam 690 milioni di dong, poco più di 26.000 euro al cambio.

Effettivamente per essere una BEV il prezzo non è neppure così esagerato, in Italia potrebbe benissimo fare concorrenza alla Dacia Spring che abbiamo guidato in anteprima, anche vista l'autonomia simile e la maggiore potenza. La Vinfast VF e34 FWD monta un motore elettrico da 145 CV e ha un range di 285 km secondo il vecchio ciclo NEDC. È ancora presto per conoscere i prezzi europei, al Salone di Los Angeles il prossimo 17 novembre scopriremo però i prezzi americani.

FONTE: WapCar
Quanto è interessante?
1
Vinfast e34Vinfast e34Vinfast e34Vinfast e34Vinfast e34