INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il 25° film dedicato all’Agente 007, No Time To Die, è finalmente nelle sale, ma durante la promozione del film, Aston Martin ha deciso di far provare l’iconica DB5 ai suoi piloti di Formula 1, Sebastian Vettel e Lance Stroll. Lo stuntman, ex rallysta, Mark Higgins ha girato le scene del film, ma Seb e Lance riusciranno a replicare le sue gesta?

Ebbene, a quanto pare guidare di traverso l’Aston Martin DB5 non è una cosa da tutti, anche se di professione fate i piloti di Formula 1. Mark Higgins fa sembrare il tutto estremamente facile appena entra in scena, ma dopo pochi minuti ci si rende conto che la cosa è più complessa del previsto, e pensate che per la realizzazione della scena da 5 minuti con protagonista la DB5 per le strade di Matera, ci sono volute ben 7 settimane di riprese – e chissà quanto tempo hanno impiegato per filmare questo inseguimento a bordo dei Land Rover Defender.

La prima prova per i due piloti F1 consisteva nell’affrontare una curva a medio raggio verso sinistra, da percorrere in derapata. Il primo a mettersi alla guida è stato Lance Stroll, che nonostante ci abbia messo un entusiasmo da riferimento, non è riuscito ad ottenere una performance degna di nota. Subito dopo è stato il turno di Seb, che con la “linguetta” di fuori ha dato prova di una certa abilità di guida anche con mezzi ben diversi dalla sua monoposto da Formula 1. Il primo tentativo non è andato affatto male, almeno all’inizio della curva, dato che poco dopo ha rischiato di lanciare la “Bond Car” direttamente nel muro di gomme.

Nella seconda prova hanno dovuto effettuare un “donut”, la ciambella in derapata, per simulare una scena presente nel film, e in questo caso è stato Stroll ad avere la meglio su Seb, che ha dovuto effettuare qualche tentativo in più prima di riuscire nell’acrobazia.

Il video fa del divertimento il suo punto di forza e risulta molto piacevole perché mostra un lato molto umano dei piloti di Formula 1, persone che durante il weekend di gara sembrano quasi dei supereroi, ma che in fondo sono delle individui normali, alimentati dalla passione per i motori. Ma il video lascia spazio ad un ulteriore riflessione: secondo voi Vettel tira fuori la linguetta anche durante le gare?

Quanto è interessante?
2
Vettel e Stroll guidano la Aston Martin DB5 di 007: driftare è più difficile del previsto