INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tralasciando alcune annate in cui le Mercedes hanno dominato, le sessioni di qualifica della Formula 1 moderna sono contraddistinte da una specifica caratteristica: quasi sempre i piloti battagliano tra loro sul filo del millesimo di secondo, e a quanto pare il video in alto ne è una ulteriore riprova.

Il canale YouTube Ghost F1 ha appena pubblicato una clip particolarmente interessante, la quale mostra il giro di qualifica del giovane Red Bull Max Verstappen con un'aggiunta molto gradita: la sagoma del giro veloce della McLaren di Lando Norris.

Come potrete notare voi stessi guardando il video per intero, sembra che le due monoposto si equivalgano: Norris guadagna qualche millesimo di secondo in rettilineo per poi perderlo regolarmente durante la percorrenza di una curva.

A ogni modo le macchine procedono appaiate lungo tutto il tracciato del GP d'Austria, ma uno specifico istante segna il trionfo di Verstappen e quindi la Pole Position per il pilota olandese: l'ultima curva. L'approccio di Norris alla tornata è leggermente più moderato e dalla traiettoria più interna, mentre Verstappen stacca all'ultimo istante e aggredisce la curva mettendo il muso a metà tra cordolo e asfalto.

Il risultato finale è immediatamente visibile, poiché l'immagine della macchina di Norris scompare dall'inquadratura e permette al rivale di scavalcarla. Probabilmente il fatto che il pilota inglese abbia chiuso troppo la traiettoria ha provocato una sottile perdita di trazione a causa del cordolo, e il resto della storia lo conosciamo già.

Come dicevamo alcuni giorni fa, pare proprio che quest'anno Max Verstappen sia diventato l'uomo da battere e, dopo aver visto per primo la bandiera a scacchi domenica scorsa in Austria, ha trasformato vantaggio su Lewis Hamilton in un margine un po' più importante.

FONTE: thedrive
Quanto è interessante?
4