Una Lancer Evo X in versione buco nero: scoprite la vernice Mosou Black

Una Lancer Evo X in versione buco nero: scoprite la vernice Mosou Black
di

Il mondo del detailing offre possibilità infinite, dalle trame camouflage ai materiali innovativi è ormai possibile agghindare la propria vettura secondo i propri gusti, seppur peculiari. Il canale YouTube DipYourCar ci mostra uno dei trattamenti più stravaganti.

Nel video viene applicata alla carrozzeria di una Mitsubishi Lancer Evolution X una vernice acrilica a base acquosa chiamata Mosou Black, poi protetta con dello spray PlastiDip. Koyo Orient Japan, l'azienda che produce il nero, dichiara che le vernici acriliche trattengono tipicamente tra il 94 e il 98 percento della luce, mentre Mosou Black riesce ad arrivare al 99.4%. Come noterete dal video, quella piccola percentuale in più cambia totalmente l'effetto scaturito.

Fonzie, proprietario di DipYourCar, descrive questo effetto come se fosse una sorta di "photoshoppata" nella vita reale. Essendo in un network videoludico ci azzardiamo a paragonarlo a quando un videogioco non carica una texture. Per capire di cosa stiamo parlando correte a 5 minuti e 45 secondi del video postato in calce, seppur vi consigliamo di gustarvelo nella sua completezza per comprendere come avviene il processo.

Il Mosou Black non è stato creato per essere usato su di un veicolo, stando al produttore è indicato per decorare oggetti artistici. La sua applicazione su di un'autovettura potrebbe inoltre portare a seri problemi di sicurezza qualora si guidasse nelle ore notturne.

Non è la prima volta che un'automobile riceve un trattamento simile, BMW in collaborazione con Surrey NanoSystems presentò al Salone di Francoforte 2019 una particolarissima BMW X6 in Vantablack, con risultati visivamente pressoché identici. Il processo di detailing quando è applicato su di una hypercar diventa quasi ipnotico, provate l'esperienza con questo video con protagonista una Bugatti Divo.

FONTE: Jalopnik
Quanto è interessante?
1