Il Veneto esaurisce gli incentivi 2019 per le auto elettriche: finanziati 722.500 euro

Il Veneto esaurisce gli incentivi 2019 per le auto elettriche: finanziati 722.500 euro
di

Mentre l'Emilia-Romagna riapre il bando per gli incentivi, in Veneto si va nel verso opposto, si chiudono i rubinetti. Sembra infatti che la regione abbia finito i fondi 2019 per il contributo d'acquisto di veicoli poco inquinanti.

A dirlo è l'assessore regionale all'ambiente Gianpaolo Bottacin, che ha anche confermato come il Veneto abbia messo a disposizione dei suoi utenti 722.500 euro a fronte dei 500.000 previsti al debutto. La regione aiuta i suoi cittadini dal 2017, "anno in cui è iniziata l'iniziativa, dal quale sono stati stanziati 2 milioni di euro per la rottamazione di vecchie automobili. A questi vanno aggiungi altri 500.000 euro destinati ai soli veicoli commerciali."

Nonostante le alte richieste, superiori rispetto a quelle previste, la giunta è riuscita a finanziare anche le domande extra. Ricordiamo che in Veneto veniva assegnato un contributo variabile, a seconda del veicolo acquistato, fino a un massimo di 3.500 euro per auto elettriche o ibride Euro 6, fino a 2.000 euro per veicoli bifuel Euro 6.

Ora la continuazione degli incentivi è in forse, la regione dovrà eventualmente stanziare altri fondi, nel frattempo è sempre possibile sfruttare l'ecobonus governativo, che mette sul piatto fino a 6.000 euro per l'acquisto di un'auto elettrica, fino a 4.000 euro per un'auto ibrida (ma solo in caso di rottamazione, altrimenti le quote sono inferiori).

FONTE: ANSA
Quanto è interessante?
3