In vendita una rarissima Maybach 57S coupé commissionata da Gheddafi

In vendita una rarissima Maybach 57S coupé commissionata da Gheddafi
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Maybach fu uno dei marchi di lusso più importanti del XX secolo. Il revival di Daimler del 2002 non si concluse nel migliore dei modi, con il brand, diventato autonomo, sparito a fine 2012 e riproposto successivamente in tandem col nome "Mercedes".

La vettura che vediamo oggi è una Maybach 57S unica. Non si tratta infatti della solita "berlinona" ma di un esemplare coupé realizzato da Karosserie Manufaktur Weinsberg, una sussidiaria di Xenatec. Il carrozziere tedesco annunciò una serie limitata a 100 esemplari, tuttavia si ritiene che il numero di vetture convertite sia minore di dieci. Questa 57S con verniciatura bicolore beige/crema fu commissionata nel 2010 da Mu'ammar Gheddafi. La consegna sfumò a causa della caduta del governo libico nell'anno successivo.

Il venditore olandese Autoleitner dichiara che si tratta della Maybach coupé con più basso chilometraggio al mondo, non si fatica a crederlo in quanto il tachimetro segna soltanto 2.300 chilometri percorsi. La vettura presenta una lista infinita di optional, il non plus ultra disponibile dieci anni fa: dai doppi vetri ai finestrini ai poggiatesta elettrici, dall'immancabile frigo alle portiere a chiusura ammortizzata.

Basata sulla Mercedes-Benz Classe S più potente, la Maybach 57S è equipaggiata con un V12 biturbo da 6,0 litri capace di erogare 640 CV e una coppia massima di 1.000 Nm.

Tanta potenza, tanto lusso, il prezzo non può che essere alto. Autoleitner vende la 57S coupé precisamente a 961.950 euro. Una cifra che fa apparire economica la nuova Mercedes-Maybach S580. L'alternativa ancora più a buon mercato è cercare un esemplare di Maybach 57 standard al prezzo di una compatta. (immagini autoleitner)

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1
MaybachMaybachMaybachMaybachMaybachMaybachMaybachMaybachMaybachMaybachMaybachMaybachMaybach