La vendita delle auto elettriche sta aumentando a velocità della luce

La vendita delle auto elettriche sta aumentando a velocità della luce
di

Anche se in Italia le auto elettriche continuano ad essere un flop, nel resto del mondo sono sempre di più le persone che stanno abbracciando il mondo degli EV e lo confermano i dati riportati nelle scorse ore da TheNew.Money.

Si sottolinea come le vetture green, che hanno faticato e non poco per raggiungere il primo milione di veicoli elettrici venduti oltre oceano, stiano ora crescendo ad un ritmo vertiginoso. Nel dettaglio le auto a zero emissioni di anidride carbonica ci hanno impiegato un decennio per raggiungere il traguardo di un milione di immatricolazioni, ma il successivo milione è stato venduto in soli due anni, ed ora il ritmo è pari ad un milione di auto ogni 12 mesi.

Una crescita quindi esponenziale, di conseguenza tenderà ad aumentare ulteriormente nel futuro prossimo, abbracciando così a livello generale la mobilità green. I dati d'oltre oceano sono confortanti anche alla luce dello stop dei motori a benzina e diesel dell'Ue dal 2035, e fanno ben sperare affinchè anche nel nostro Paese possa diffondersi in maniera sempre più capillare l'auto green.

Attualmente negli Stati Uniti, (il primo mercato di Tesla, seguito dalla Cina), un veicolo su dieci è elettrico, un numero impressionante tenendo conto che la popolazione totale degli americani è di circa 330 milioni di abitanti.

La diffusione delle auto elettriche sempre più importante, è anche un chiaro indizio di come le persone siano sempre più sensibili ai temi ambientali, e sta facendo da slancio ad altri settori della tecnologia “pulita”.

Ovviamente ci sono ancora delle questioni “in sospeso”, come ad esempio il prezzo delle auto elettriche, ancora oggi considerato troppo elevato, ma se come previsto la diffusione delle green proseguirà, di contro i listini tenderanno piano piano ad abbassarsi, e ciò non farà che accrescere ancor di più le immatricolazioni.

Si sta inoltre lavorando sui tempi delle ricariche, al momento circa 20 minuti (20-80%) per le vetture di ultima generazione, e infine, si stanno producendo batterie sempre più informanti: il prossimo step saranno i 1.000 km di autonomia con una sola ricarica.