Vedremo mai un head-up display nelle auto Tesla? Risponde Elon Musk

Vedremo mai un head-up display nelle auto Tesla? Risponde Elon Musk
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sin dalla loro uscita, le auto Tesla hanno rappresentato una vera e propria spaccatura rispetto alle vetture tradizionali. Come il primo iPhone ha sdoganato i grandi schermi multitouch, Model S e Model X hanno svuotato l'abitacolo, per lasciare spazio a un grande schermo centrale. La Model 3 ha fatto anche peggio, vedremo mai un passo indietro?

Intervistato da Ryan McCaffrey, Elon Musk ha risposto in merito a una questione alquanto spinosa: vedremo mai un head-up display a bordo di una vettura Tesla di nuova generazione? Come già saprete, la Model 3 e la nuova Model Y hanno portato all'estremo il concetto di minimalismo: le plance attuali non prevedono pulsanti o altri elementi di disturbo, tutto si comanda tramite uno schermo centrale grande 15 pollici e non ci sono altre leve di sorta. Persino le prese d'aria sono nascoste, nulla a che vedere insomma con ciò che fanno tutti gli altri produttori del mercato.

Questa politica piace ai fan Tesla ma trova ancora molte resistenze nei clienti più conservatori, che preferirebbero magari avere un virtual cockpit o almeno un head-up display per vedere le info principali. Ebbene Elon Musk ha risposto in modo chiaro e preciso alla questione: "Sappiamo che alcuni clienti sognano un head-up display, abbiamo provato diversi modelli però tutti ci sono sembrati scomodi. Alla fine abbiamo deciso di non metterlo perché il nostro obiettivo è raggiungere la guida autonoma, dunque qualsiasi display aggiuntivo sarebbe superfluo, quasi d'intralcio. Preferiamo dare ai nostri clienti una visione chiara e aperta della strada, senza elementi di disturbo". La risposta dunque è no, anzi: Musk vuole togliere anziché aggiungere, portando l'auto a guidare da sola - del resto la guida autonoma Tesla arriva già il prossimo anno.

FONTE: Teslarati
Quanto è interessante?
2