Questa vecchia Volvo V70 viene venduta a 20 milioni di dollari: ecco perché

Questa vecchia Volvo V70 viene venduta a 20 milioni di dollari: ecco perché
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Se bazzicate il mondo dell’usato, sapete benissimo come sul web ci si possa imbattere davvero in qualsiasi cosa. Un annuncio come quello di cui vi parliamo adesso però non l’avevamo mai visto: un cittadino americano ha messo in vendita una datata Volvo V70 a un prezzo non trattabile di 20 milioni di dollari. Perché?

Il valore reale della vettura è di poche migliaia di dollari, a portare il cartellino del prezzo a quote folli è la targa: la Volvo ha la targa “New York” sia all’anteriore che al posteriore, è l’unica al mondo esistente, ottenuta dal padre dell’attuale proprietario alla fine degli anni ‘70. All’epoca lo Stato di New York consentiva agli automobilisti di richiedere targhe personalizzate, così è stata scelta la dicitura “New York”, e ancora oggi è - ovviamente - l’unica ufficiale.

Negli ultimi 40 anni è stata utilizzata a bordo di diversi veicoli, ora però il proprietario della Volvo ha deciso di cederla assieme alla vettura, per una cifra non inferiore a 20 milioni di dollari (il valore stimato della targa sul mercato è effettivamente di 17 milioni di dollari). La targa risulta perfettamente trasferibile a un nuovo proprietario e potrà essere utilizzata su qualsiasi altra vettura. Il trasferimento del denaro sarà gestito da un avvocato, con i soldi che verranno depositati “in garanzia” fino al completamento di tutti i passaggi burocratici. Spendereste mai 20 milioni di dollari per una targa personalizzata? (Foto cover: Copyright ANSA/duPont Registry)

Non costa 20 milioni di dollari, per fortuna, l’ultima arrivata in casa Volvo è invece la C40 Recharge, cliccate qui per saperne di più.

FONTE: ANSA
Quanto è interessante?
1
Questa vecchia Volvo V70 viene venduta a 20 milioni di dollari: ecco perché