Vandalizzano una Ferrari e postano tutto sui social: pagheranno 6.000$ di danni

Vandalizzano una Ferrari e postano tutto sui social: pagheranno 6.000$ di danni
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Alzi la mano chi non ha mai fatto nulla di stupido nella propria vita. Certo quando molti di noi erano piccoli non esistevano i social network che potevano metterci nei guai, com'è accaduto ad alcuni ragazzini texani che hanno vandalizzato una Ferrari California.

Richard Streep è il fortunato proprietario di una Ferrari California, purtroppo però vandalizzata da un gruppo di ragazzini a El Paso, in Texas. La supercar era stata lasciata davanti alla casa dei genitori di Streep, un posto considerato sicuro per superare una notte, invece al mattino il proprietario ha trovato graffi e ammaccature sul cofano e sul tetto.

Sembra che a danneggiare la vettura siano stati tre ragazzini che le sono saltati sopra, prima di salire a bordo di una Kia Soul di colore verde all'arrivo della famiglia Streep. Dopo aver denunciato il fatto alla polizia locale, Streep ha iniziato a chiedere sui social network se qualcuno avesse visto, filmato o notato qualcosa e in meno di 24 ore il web ha trovato un'immagine con l'auto e i tre ragazzini intenti a fotografarsi felici e contenti su di lei.

Una bravata che vale la bellezza di 6.000 dollari di danni, che ovviamente saranno coperti dai genitori dei ragazzi - che dinanzi alle prove non hanno potuto far altro che vergognarsi per i propri figli. Bravate di questo tipo sono alquanto stupide, ancor più stupido però è mostrare tutto sui social...

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
4