di

Trovare un alloggio oggi, che sia per un lungo periodo o per una breve vacanza, non è affatto semplice, soprattutto se si vuole andare in una metropoli caotica come New York. Ebbene a qualcuno è venuta la "brillante" idea di affittare su Airbnb dei van parcheggiati nelle strade della Grande Mela.

La notizia arriva dal New York City Sheriffs Department, che ha rimosso in modo forzato ben sette van utilizzati come "case" su Airbnb. Cinque di questi avevano inoltre targhe del New Jersey scadute, alcune addirittura dal 2000, secondo quanto riportato dal Post.

La polizia di New York ha chiamato l'operazione "Room Service", con i van rimossi che erano stati parcheggiati fra l'East Village e Chelsea. A scoperchiare il vaso di Pandora è stato uno youtuber che aveva affittato uno di questi van per realizzare un video; in quell'occasione il canale Uptin aveva noleggiato un van su Airbnb per una notte a 97 dollari, una sistemazione davvero di fortuna che però fruttava probabilmente ottimi affari agli ideatori.

Secondo lo youtuber, l'esperienza veniva pubblicizzata su Airbnb come un'occasione per provare la vita da van, di testare con mano uno degli "ultimi fenomeni di Instagram". Bisogna ammettere però che la gente ha una fervida fantasia quando si tratta di fare soldi...

Sulla piattaforma di affitti si trova davvero di tutto, guardate ad esempio questa casa con circuito incorporato offerta su Airbnb. E non è neppure un caso isolato: esiste anche una seconda casa da sogno con circuito incluso.

FONTE: CarScoops
Quanto è interessante?
2
Van parcheggiati a New York offerti come casa su Airbnb: rimossi dalla Polizia