Il valore delle Tesla Model 3 usate ha dell'incredibile, lo studio

Il valore delle Tesla Model 3 usate ha dell'incredibile, lo studio
di

Tesla ha una certa fama per tante cose, anche per una meno famosa delle altre: il valore degli esemplari usati. Questo aspetto è stato sottolineato da parte dell'engine di ricerca iSeeCars.com, il quale ha analizzato ben 6,9 milioni di vetture in vendita per provare a trarre conclusioni dai dati.

Salta fuori che, andando a valutare il deprezzamento delle auto nel corso degli ultimi tre anni, la Tesla Model 3 ha ottenuto dei risultati incredibili, e tiene quindi cinque volte meglio il valore rispetto a tutte le altre auto elettriche presenti sul mercato.

In pratica, come scritto chiaramente da iSeeCars nel suo recente studio, un veicolo in linea di massima perde, in tre anni, il 39,1 percento del suo valore. Il CEO di iSeeCars, Phong Ly, ha fatto notare che una vettura "vecchia" di tre anni è un bocconcino prelibato per tutti coloro che sono abituati all'acquisto di vetture usate, poiché è proprio nel corso di questo intervallo di tempo che avviene la svalutazione maggiore, e al contempo è passato troppo poco tempo perché l'auto possa cominciare, generalmente, a presentare i primi difetti vistosi.

"Tre anni è un tempo comune per coloro che acquistano auto usate, perché in questo lasso di tempo le auto hanno subito il deprezzamento maggiore, ma comunque sono abbastanza recenti da possedere gran parte delle feature tecnologiche moderne. Alcune di queste occasioni offrono buone opportunità agli acquirenti di vetture di accaparrarsi veicoli affidabili e scontati, magari semplicemente perché impopolari nel loro segmento di appartenenza." Questa è la dichiarazione di Phong Ly in merito alla questione.

Da riportare poi, come potete vedere dall'immagine in calce, che le EV che più soffrono della svalutazione sono in ordine la BMW i3, la Nissan LEAF e la Kia Soul EV. L'europea perde in tre anni il 60,4 percento del suo valore iniziale, la giapponese il 60,2 percento e la coreana il 58,7 percento. La media è del 59,2 percento. Andando invece a valutare il comportamento delle elettriche californiane scopriamo che la Model S perde il 36,3 percento, la Model X il 33,9 percento e infine la Model 3 che, con un deprezzamento del 10,2 percento, riesce a portarsi a casa un risultato sbalorditivo.

Per chiudere restando vagamente in tema, vi consigliamo di dare un'occhiata alle parole di un ex dipendente di Elon Musk, che ha consigliato di non acquistare le Tesla appena uscite. Infine pare che il produttore voglia lanciare una macchina compatta da costruirsi in Germania, ecco le informazioni in merito.

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
1
Il valore delle Tesla Model 3 usate ha dell'incredibile, lo studio