L'update di Android Auto è in arrivo quest'estate e porta con sé novità e miglioramenti

L'update di Android Auto è in arrivo quest'estate e porta con sé novità e miglioramenti
di

Un nuovo aggiornamento per Android Auto è previsto per quest’estate e porta piccoli ma evidenti cambiamenti all’interfaccia del sistema infotainment di Google, con un occhio di riguardo rivolto anche ai veicoli EV.

Andiamo con ordine e partiamo dalla personalizzazione della schermata principale, che potrà essere modificata direttamente dallo smartphone. Non si sa ancora il grado di customizzazione garantito dal nuovo update, ma bisogna aspettarsi qualcosa in più rispetto al sistema attuale, che si limita a nascondere alcune app oppure a cambiarne l’ordine. Inoltre si potrà impostare liberamente la “dark mode” così da utilizzarla sempre e non soltanto in determinate condizioni di luce.

Passando ai miglioramenti dedicati ad una miglior user experience, le lunghe playlist nelle app musicali o gli innumerevoli contatti in rubrica non saranno più un problema: sul lato destro dello schermo farà la sua comparsa una comoda barra verticale che permetterà una veloce consultazione in base all’ordine alfabetico, unita ad un tasto “back to top” che permette di risalire velocemente in cima ai vari elenchi.

Anche la messagistica si evolve, grazie all’implementazione di nuove app come Whatsapp. Come detto in apertura, ci saranno anche nuove integrazioni per quanto riguarda il mondo elettrico. Il nuovo update consentirà infatti l’integrazione di nuove app dedicate alle diverse tipologie di ricarica, assieme ad altre applicazioni dedicate al parcheggio e alla navigazione. Infine l’aggiornamento dovrebbe garantire un abbinamento più facile e immediato, perfetto anche per neofiti di questo tipo di sistemi.

Per avere dettagli più specifici dovremo aspettare il rilascio dell’aggiornamento, ma di recente ci eravamo fatti un’idea delle potenzialità di personalizzazione del nuovo sistema Android grazie all’unità presente a bordo dell’Hummer EV. Per ingannare l’attesa, vi consigliamo di guardare le migliori app di navigazione che potreste utilizzare al di fuori del solito Google Maps.

FONTE: Autoblog
Quanto è interessante?
1
L'update di Android Auto è in arrivo quest'estate e porta con sé novità e miglioramenti